14 Nov 2019
5 (100%) 1 vote
Iniziare un business è come fare un viaggio!  Ecco come avviare un impresa, i principi fondamentali che ritengo più importanti quando inizi un nuovo business. Questo è quanto ho appreso dalle mie esperienze e dalle mie ricerche e che voglio trasferirti per darti un orientamento imprenditoriale.
Alcune di queste convinzioni vengono fuori dai miei insuccessi e dagli insegnamenti che mi sono portato a caso da essi per evitarti che anche tu li possa commettere. Chi ottiene degli insuccessi spesso è perché non ha avuto l’opportunità di incontrare un mentor che glielo evitasse.

1. Cerca sempre di studiare

Sono un convinto sostenitore che lo studio è tutto. Non sto parlando necessariamente del corso di studio formale. Liceo, università etc. Ci si può formare in diversi modi; dalle letture che recuperi tra libri e ebook. Ma possono essere anche corsi vari online e non, esperienza concrete.

2. Sii sempre aperto ad apprendere

Si perde il conto di quanto arroganza esista tra gli imprenditori con la convinzione di sapere tutto. Non fare lo stesso errore. Resta umile e con la voglia di imparare senza considerare quanto successo hai già ottenuto o quanti soldi sei già riuscito a guadagnare.

3. Resta concentrato sugli obiettivi

Non ti lanciare su un business senza nessun obiettivo. Definisci i tuoi obiettivi e resta concentrato su di loro. Il contesto in cui viviamo non permette sempre di prevedere i singoli passaggi con cui poter arrivare al risultato. I cambiamenti sono talmente veloci che è davvero difficile fare delle previsioni. La strategia vincente in questo contesto quindi è più di navigare a vista. Ma proprio per questo ancora più importante è avere piena consapevolezza degli obiettivi da perseguire per individuare le opportunità per raggiungerli. Se non conosci gli obiettivi, difficilmente sarai in grado di conseguirli.

4. Tieni sempre presenti sia i tuoi punti di forza e che di debolezza.

Sii consapevole di quali che sono i tuoi talenti e che puoi sfruttare  per fare la differenza rispetto ai tuoi competitor e quali invece sono tue debolezze. Per queste ultime infatti è meglio sopperire con chi può fare meglio di te, mentre tu ti concentri per eccellere sui tuoi talenti. Non cercare di fare tutto. Ti troverai ben presto oberato di lavori e a perdere di vista l’essenziale.

5 Continua a migliorare

Sii felice per i miglioramenti che continui a fare. So per esperienza che mirando costantemente a risultati di breve e ritorni veloci non ti aiuta ad ottenere la consistenza dei risultati a lungo termine. La coerenza nel business è più efficace che provare ad acchiappare tutto in una volta nelle prime settimane o mesi.

6. Fare network è la tua opportunità

Giusto o sbagliato il business ha molto a che fare con chi conosci. Conoscere qualcuno che può consigliarti, o semplicemente conoscere qualcuno che può fornirti il tuo supporto anche solo emotivo può essere un aiuto inestimabile. Se solo io avessi iniziato avendo la possibilità di poter contare su un network. Ogni giorno che perdi senza lavorare sul network hai perso potenzialmente l’opportunità di incontrare un partner strategico. Inizia a fare network non importa quanto grande (o piccolo) tu sia.

7. Ama quello che fai

Uno dei mantra che utilizzo – su cui ho scritto il mio primo libro Unisci i puntini e poi ri-uniscili. Fai delle tue passioni un impresa in continua evoluzione – è ama ciò che fai. Fai delle tue passioni un lavoro. È il modo migliore di evitare di sprecare tempo a lavoro. Non importa quale sia il settore, se ami quello che fai e lavori duramente eccellerai nel tuo lavoro e di conseguenza otterrai anche i risultati economici.

Inizia ora!

Il modo per far funzionare il tuo business è di evitare le continue procrastinazioni. Inizia ora e comincia a lavorare per ottenere i tuoi risultati.

 

Leave your thought