21 Ott 2018
Rate this post

Immagina di avere acquisito definitivamente quelle competenze che fanno un imprenditore di successo. Questo può non essere solo il frutto di fantasia ma può essere il risultato dell’esperienze da cui sei venuto fuori con successo. Con il Mentoring aziendale puoi velocizzare il tuo percorso imprenditoriale sviluppando le tue uniche attitudini professionali

In un mio precedente post ho scritto delle differenze tra Venture Capitalist, Business Angel, Mentor e Coach ma qui voglio solo soffermarmi della figura del Mentore per l’azienda.

Il mentore è una persona che, prima di tutto, è interessato a te come persona. Ha le competenze, per esperienza, dote personale o perché ha studiato, per individuare quelle tue caratteristiche personali utili al raggiungimento dei tuoi obiettivi e sa guidarti nel tempo a raggiungere quei risultati. Non è necessariamente un professionista. Puoi trovare il tuo mentore tra qualche amico con cui sei riuscito ad avere un dialogo particolarmente buono e che ha esperienza da trasferirti. Può essere un qualche imprenditore che semplicemente hai conosciuto in una qualche occasione e si è interessato al tuo progetto o, ancora, un professionista del mentoring.

In ogni caso cerca nel tuo mentor aziendale che abbia, nei tuoi confronti, queste semplici ma fondamentali caratteristiche.

Le quattro caratteristiche del mentoring aziendale

Portare avanti un progetto imprenditoriale da soli è un impresa nell’impresa.

Leggi anche: Self made man non hai speranza.

È con un team a supporto al progetto che ci sono migliori possibilità migliori di riuscita. Il Mentore invece è una figura esterna. Un “angelo custode” che è presente quando serve e guida nelle scelte senza intervenire nelle Operatins.

Leggi anche:  Come fare sinergia in un gruppoScopri cos’è un Master Mind

Essere mentore di un neo-imprenditore richiede diverse competenze e sensibilità che è opportuno che quando ne cerchi uno sai bene individuarle. Essere supportati da un mentore che ha queste caratteristiche ti darà la possibilità di vincere le tue sfide imprenditoriali e rafforzare le tue caratteristiche personali utili a perseguire i tuoi obiettivi.

Quattro sono le caratteristiche che devi ricercare in un mentore.

1. È capce di riconoscere o fiutare le tue attitudini persinali:

Un mentore è una persona che ha sviluppato una particolare sensibilità nei confronti delle persone. Per questo è in grado di individuare in te non solo quelle attitudini, che sei riuscito ad individuare autonomamente attraverso i diversi strumenti generalistici, che puoi trovare in rete, ma è capace di individuare le sfumature e le sottigliezze che ti permettono di fare la differenza.

Come hai intuito questo è uno dei grandi privilegi di avere un mentore. La sua funzione è quella di uno specchio che ti segue nel tuo percorso ed è capace di valorizzare quelle sfumature di cui tu non ti sei mai accorto ma che potrebbero fare la differenza per raggiungere quei tuoi risultati tanto ambiti.

2. Sa come e quando incoraggiarti 

Un’altra grande funzione che devi pretendere da un mentore è darti fiducia e credere che puoi farcela quando a te imperversano i dubbi. Cresciamo con delle convinzioni che ci siamo fatti nel corso della nostra vita e che abbiamo acquisito dentro di noi e che siamo convinti siano caratteristiche nostre. Per via di queste convinzioni spesso crediamo che alcuni risultati non siano realmente alla nostra portata. Non ne abbiamo nessuna reale contezza, perché in realtà non ci abbiamo mai neanche provato. Eppure le consideriamo parte del nostro carattere.

Un mentore è capace di incoraggiarti a pensare che puoi raggiungere proprio quello che tu consideri improbabile o addirittura impossibile prima che lo conoscessimo. Ti aiuta a non soccombere ai dubbi che prima ti hanno fermato a portare avanti i tuoi obiettivi per troppo tempo.

3. è un facilitatore

Un facilitatore è chi ti mette nella condizione tirare fuori le tue migliori caratteristiche personali e metterle al servizio dei tuoi obiettivi professionali. Ha un bagaglio di conoscenze e competenze che mette a tuo servizio generosamente. Ti offre i metodi e le tecniche che conosce per risolvere le questioni ordinarie e straordinarie della gestione. Ti apre strade nuove facendoti inseguire gli stessi indirizzi che hai intenzione di perseguire.

Puoi aspettarti dal tuo mentore anche che alcune volte, al contrario di quanto ti spetti, non intervenga in momenti in cui stati vacillando. Non preoccuparti perché è probabile che abbia riconosciuto in te le capacità a reagire a quell’imprevisto e per questo voglia darti la possibilità di superare quel momento da solo per rafforzare la sicurezza nelle tue capacità.

Un mentore infatti sa bene che in un percorso di crescita è naturale un momento di sconforto ed è la capacità di reagire a questi momenti che ti rafforza la tua sicurezza nell’affrontare le nuove sfide.

4. sa stimolarti a superare i tuoi limiti

Fondamentale è che un mentore sappia anche aiutarti a superare i tuoi limiti. Un mentore infatti è capace di vedere le tue possibilità al di là di quello che tu consideri i tuoi limiti. Lui sa che superare quei limiti è nelle tuo possibilità e farà in modo che le superi.

Non ti permette di soccombere dai tuoi dubbi. Ti previene dal fare meno con la tua vita.

Ti aiuta a fare il meglio di te.

Più che eroi

Tanti considerano come mentori alcune persone durante la nostra vita. Insegnati, zii, amici persone vicine ma anche le tante persone famose. Da Mandela a martin Luter King ai tanti altri personaggi della cronaca attuale e storica. O ancora i personaggi della fantasia dei film o della letteratura che ci hanno ispirato durante la nostra crescita.

La differenza di questi personaggi rispetto al mentore è che quest’ultimo è accessibile. Tutti gli altri personaggi invece possono essere per ragioni diverse inaccessibili. E possono non volere avere niente a che fare con noi.

I mentori prendono un ruolo unico nella nostra vita. Aprono le porte per noi e sono pienamente coinvolti nella nostra vita.

Ci mostrano il passo successivo e ci incoraggiano a percorrerlo.

Se stai cercando un modo per raggiungere i tuoi obiettivi imprenditoriali trova al più presto il tuo mentore e molto probabilmente farai velocemente strada in quella direzione.

 

 

Leave your thought