22 Mar 2017

Quante volte ti hanno il lavoro migliore per te è quello mosso dalle tue passioni?

“È il segreto di una vita felice”, ci sentiamo ripetere. Quanti riescono davvero a realizzare questo sogno?

Oggi c’è un’offerta di lavoro scarsissima ed è davvero molto difficile trovare un lavoro e quindi si tende ad accettare qualsiasi lavoro pur di portare a casa un reddito, specie se c’è una famiglia da sfamare.

In questo blog ed in questo post e in altri però, mi voglio impegnare perché l’ambizione di trovare il lavoro delle tue passioni e dei tuoi interessi resti viva. E non solo. Che si realizzi! 

Internet e le nuove tecnologie sono ancora una grande opportunità e c’è, specie in Italia, ancora molto spazio da poter occupare in moltissime aree.

Lavorare per il lavoro che più si confà ai tuoi interessi e capacità è spesso una questione d’approccio. Una questione di atteggiamento nei confronti del lavoro.

Una storia classica

Pensaci un attimo. Da ragazzino hai avuto un desiderio, un sogno da piccolo che riguardasse il lavoro ideale per te?

“Che lavoro vuoi fare da grande? ” è una delle domande più frequenti che abbiamo ricevuto da bambini. A cui rispondevamo con grande enfasi e desiderio. E portiamo avanti per diverso tempo questi interessi.

Ci portiamo avanti questi progetti ambiziosi della nostra carriera per anni. Chi l’esperto di finanza, l’austronauta, il grande avvocato, il poliziotto etc…

Possono durare anche per diversi anni questi progetti ma quando è il momento di orientare le tue scelte cominciano i dubbi. Cominci a sentire le opinioni e gli indirizzi di chi ci sta vicino. Così in poco tempo se non sei così forte da superare i dubbi tuoi e di chi ti sta vicino sei costretto a mollare e a subire le scelte di qualcun’altro. Così spesso non ci indirizziamo più verso quei nostri interessi e ci dimentichiamo tutto.  (leggi anche Come trovare la tua idea d’impresa vincente a partire dai tuoi interessi)

Così spesso al momento di scegliere come dovrai guadagnarti da vivere, hai quasi sempre messo da parte ogni possibile desiderio. E hai scelto quello che altri pensano sia bene per te. Del resto tu sei debole con la poca esperienza che ancora hai e accetti i consigli di altri.

Soddisfare i bisogni primari deve essere la priorità e quindi può andare bene qualsiasi cosa. Credo però che ognuno di noi abbia il dovere di perseguire la propria strada. E quindi ambire a trovare il lavoro che bene si confà ai propri interessi e capacità.

Un ambizione da ricordare sempre!

Qualsiasi sia la posizione da cui parti  penso che se ancora non stai facendo un lavoro che ti soddisfa pienamente sia il momento trovare un nuovo percorso. Certo, può non essere un risultato immediato e che per le tue esigenze personali sei costretto a fare un lavoro lontano dalle tue attitudini. Ciò non toglie che è un obiettivo che, secondo me,  va perseguito.  Anche se per realizzarlo servisse del tempo per riorganizzare la propria vita professionale.

Quando la mano si perfeziona in un lavoro scelto spontaneamente, e nasce la volontà di riuscire, di superare un ostacolo, la coscienza si arricchisce di qualcosa di ben diverso da una semplice cognizione: è la coscienza del proprio valore. Maria Montessori

Fai un piano

La prima cosa da fare è dedicare del tempo ai tuoi desideri. Cominciare ad aprire un dialogo con se stessi. Tenendo alte le antenne su ciò che ti fa stare bene, su quegli argomenti che ti piacciono talmente tanto che non ti accorgi del passare del tempo. Poi chiedersi come questo interesse può diventare una fonte di reddito.

Da lì in poi ti accorgerai di quanta distanza c’è tra quello che stai facendo e quello che invece vorresti fare. È qui arrivato il momento di stilare un piano per raggiungere quell’obiettivo.

Tranquillo quel percorso non sarà mai esattamente quelle che davvero si realizzerà ne in termini del come e probabilmente neanche nei tempo che speri ma quel piano servirà a prendere confidenza intimamente con quel piano. E in questo modo sarai capace di riconoscere quelle occasioni utili, durante la tua vita lavorativa e non,  a raggiungere il tuo obiettivo.

Spesso intraprendiamo una strada lavorativa e ci abbandoniamo a quel percorso. Può andare bene per un periodo. Ma prima o poi se non hai compiuto la scelta giusta dovrai affrontare questo problema.

È un lavoro continuo, intanto per capire cosa davvero ti piace e poi che possa allo stesso tempo garantirti la sussistenza.

Ci vuoi provare? Hai bisogno di aiuto per individuare meglio le tue aree di interesse e capacità? Vuoi costruire un piano per ottenere un ruolo più soddisfacente nel tuo lavoro. Scrivi nei commenti sarò felice di aiutarti.

Questo post non ha la pretesa di rispondere a tutte le domande su questo argomento ma se è un tema che ti interessa continua a seguirmi perché troverai altri post  che si occupano di questo argomento e presto anche un corso.

Stay tuned…

 

 

Comments (2)

  1. Come fare soldi con le tue passioni anche da casa

    […] Il lavoro delle tue passioni: trovalo iniziando da qui! […]

Leave your thought